Biscotti di frolla montata

Siamo agli sgoccioli, le vacanze natalizie sono ormai quasi al termine, a breve si tornerà in ufficio ed il tram-tram quotidiano farà nuovamente capolino nelle nostre vite di tutti i giorni, portandosi appresso il solito carico di nervosismo, stress ed arrabbiature, ma anche talvolta soddisfazioni, novità e nuovi stimoli. L’unica cosa certa è che, per quanto mi riguarda, mi auguro solamente una cosa per questo nuovo anno: la salute per me e per le persone che amo.

Come voglio salutare quello che sicuramente è il periodo dell’anno che preferisco? Beh, dopo le idee per cena della Vigilia e pranzo di Natale, spunti per il cenone di Capodanno e per i dolci tipici di questo periodo, direi che è giunto il momento di una semplice idea per riempire la calza della Befana! Questa idea però è un pò speciale perché la utilizzerò per la raccolta di ricette di un blog “Shake your free life” di Manolo.

I biscotti che ho scelto di realizzare sono realizzati con la frolla montata, questa che pubblicherò qui di seguito è la ricetta base, ovvero quella standard per dei biscotti lisci e semplici, ma nessuno vi vieta di modificarla aromatizzandoli ad esempio con qualche spezia, aggiungendovi del cacao oppure ricoprendoli con zuccherini colorati e variegature al cioccolato bianco o fondente. Unico requisito oltre alla voglia di cucinare? La sparabiscotti, un attrezzo da cucina molto utile e non troppo costoso, ma assolutamente divertente da utilizzare anche nel caso in cui vogliate realizzare questi biscotti coi vostri bambini.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta “Un biscotto free per Natale” del blog “Shake your free life“.

Ingredienti:

200gr. di farina di riso *
100gr. di farina di mandorle *
150gr. di burro morbido
50gr. di zucchero a velo *
1 uovo
Scorza di 1/2 limone
1 bustina di vanillina *

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

Procedimento:

Preparate il burro fuori dal frigorifero un ora prima della preparazione dei biscotti, in modo che lo stesso si sia leggermente ammorbidito.

In una ciotola della planetaria versate la farina setacciata, aggiungete poi lo zucchero, la scorza di limone, il burro a pezzetti, la vanillina ed infine l’uovo e cominciate a lavorare il tutto con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo, morbido e privo di grumi.

Prendete la vostra sparabiscotti, riempitela per poco più di 3/4 della sua capienza ed inserite il disco prescelto per realizzare i vostri biscotti. A questo punto “sparate a vuoto” qualche colpo in modo da allineare per bene la frolla montata, dopodiché iniziate a realizzare i vostri biscotti tenendo la pistola perfettamente verticale e sparandoli direttamente sulla teglia senza carta forno, non imburrata né oleata, ma al naturale (altrimenti i biscotti non si attaccheranno alla teglia).

Una volta riempita la teglia cuocete i biscotti a 180°C per 10 minuti, tempo durante il quale gli stessi assumeranno un colore dorato.

Una volta pronti estraeteli dal forno e rimuoveteli dalla teglia una volta che questa si sarà intiepidita.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.