Penne di teff alla ratatouille cremosa

La pasta alla ratatouille è un must se si parla di primi piatti sfiziosi a base di verdure. Sarà perché è colorata, oppure perché ai bambini ricorda tanto il cartone Disney, fatto sta che è sempre molto apprezzata e, almeno a me, mette di buonumore colorando la giornata.

Quest’oggi però ne ho realizzata una versione un pò diversa rispetto al consueto. In primis ho utilizzato della pasta realizzata con farina di teff del marchio Nativa Food, in secondo luogo ho poi creato una sorta di ratatouille rivisitata, aggiungendo infatti alle verdure, un pò di ricotta e di acqua di cottura rendendola cremosa ed ancora più sfiziosa.

Ingredienti (per 4 persone):

360gr. di penne di teff Nativa Food
1 peperone rosso
1 melanzata
1 zucchina grande
1 scalogno
20 pomodori ciliegino
100gr. di ricotta
50gr. di parmigiano reggiano grattugiato *
10ml. di olio extravergine d’oliva
Sale q.b.

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

Procedimento:

Come prima cosa in una padella versate l’olio con lo scalogno tagliato finemente, fate soffriggere ed aggiungete peperone, melanzana, zucchina e pomodorini tagliati. Lasciate cuocere circa 15 minuti, fin quando le verdure non si saranno leggermente ammorbidite, dopodiché aggiungete la ricotta ed un cucchiaio di acqua di cottura della pasta per ammorbidirla e renderla cremosa.

Nel frattempo portate a cottura la pasta in abbondante acqua salata, una volta scolata aggiungetela al sugo mescolando il tutto e spolverizzando con il parmigiano reggiano. Lasciate cuocere un altro paio di minuti in modo che la pasta si leghi bene al sugo, dopodiché impiattate, servite e gustate questo ottimo primo piatto.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.