Ciambelline di mandorle con coulis ai frutti di bosco

Cosa fai quando acquisti qualche nuovo attrezzo per la cucina come ad esempio degli stampini per mini ciambelline in silicone? La risposta è semplice: bisogna collaudarli!

Ed ecco qui come un sabato dopo pranzo, quando la voglia di qualcosa di dolce è alle stelle che te li ritrovi davanti: il tuo nuovo acquisto davvero perfetto per qualcosa di dolce e magari, perché no, da realizzare anche piuttosto velocemente. Nascono da qui le mie ciambelline alle mandorle con coulisse ai frutti di bosco, ovvero dall’ispirazione nata sul momento e da qualche ingrediente presente nella dispensa e da consumare nel giro di poco tempo.

Farina di riso e mandorle sono state la base di queste soffici ciambelline realizzate senza latte e derivati, cosparse poi con una coulis ai frutti di bosco realizzata con more, mirtilli e lamponi, che io adoro. La coulis di frutta è semplicissima da preparare ed è ottima per rendere dolci di diversa tipologia più sfiziosi ed anche più belli da presentare. Ottima su panne cotte e dolci al cucchiaio si presta anche su torte, muffin e ciambelline soffici per dare un tocco in più ed alleggerirne la consistenza quando li mangiamo.

Ingredienti (per 6 ciambelline):

50gr. di farina di riso *
50gr. di farina di mandorle *
8gr. di lievito per dolci *
25gr. di zucchero
35gr. di olio di riso
1 uovo
15ml. di acqua
1/2 limone spremuto

Ingredienti per la coulis ai lamponi:

150gr. di frutti di bosco (more, mirtilli e lamponi)
40gr. di zucchero a velo *
1/2 limone spremuto

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

Procedimento per le ciambelline:

In una terrina sbattete l’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e piuttosto spumoso. Aggiungete poi le farine di riso e mandorle, l’olio di riso, l’acqua ed in ultimo il lievito ed il succo del limone ed amalgamate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo, ma piuttosto denso.

A questo punto trasferite l’impasto all’interno degli stampini; i miei sono di silicone e non necessitano di essere oleati o imburrati anche se a volte lo faccio per evitare spiacevoli sorprese e per dare un’effetto più dorato alla superficie del dolce ma, come ripeto, non è necessario.

Infornate quindi a 180°C per circa 20/25 minuti, dopodiché lasciate raffreddare.

Procedimento per la coulis:

Realizzare la coulis ai frutti di bosco è davvero molto semplice e lo stesso procedimento si può applicare con molti altri frutti, ad esempio fragole, kiwi, pesche, albicocche e ciliegie. Come prima cosa mettete la frutta in un pentolino antiaderente e fatela cuocere alcuni minuti a fuoco lento in modo che rilasci l’acqua e inizi ad ammorbidirsi.

A questo punto aggiungete poi lo zucchero a velo ed il succo di mezzo limone e continuate a cuocere per un altro paio di minuti mescolando con una frusta. Filtrate il composto con un colino, premendo con un cucchiaio la pure al suo interno in modo da far passare la crema ed escludere eventuali semi.

A questo punto potrete servire le vostre cimbelline ricoperte da questa golosa guarnizione ai frutti di bosco.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.