Cordon bleu con salame Aquilano Clai e scamorza

A chi non piacciono i cordon bleu? Probabilmente a nessuno! Questa è la ragione per cui ho deciso di realizzarne una versione con salame Aquilano Clai e scamorza, racchiuse tra due fette di lonza impanate.

Clai è sinonimo di eccellenza nel mondo dei salumi, producendo non solo prodotti tipici dell’Emilia Romagna, ma dedicando anche parte del suo operato nella realizzazione di peculiarità di altre regioni. Questo è il caso del salame Aquilano Clai, caratterizzato da una forma irregolare, piatta e leggermente incurvata, nato dall’impasto tra carni magre, sale, aromi naturali e pepe in abbondanza.

cordon-bleu

Come tutti gli altri prodotti di questo marchio, anche questo è garantito privo di glutine, pertanto anche chi è celiaco come me, può consumarlo in totale tranquillità.

La ricetta proposta con questo affettato è un secondo piatto di semplice realizzazione, una sorta di cordon bleu dove al posto del prosciutto cotto, previsto dalla ricetta tradizionale, vengono impiegate delle fettine di salame Aquilano.

Ingredienti per 4 cordon bleu:

8 fette di lonza
8 fette di salame Aquilano Clai
4 fette di scamorza
1 uovo
Pangrattato q.b. *
Olio d’arachidi q.b.

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

cordon-bleu

Procedimento:

Per prima cosa prendete le fettine di lonza e schiacciatele leggermente, dopodiché preparate le fettine di scamorza tagliate a metà, in modo tale da comporre i vostri cordon bleu.

Disponete una prima fetta, adagiatevi sopra una metà di scamorza, le fette di salame Aquilano Clai, il restante pezzo di formaggio ed infine richiudete con un’altra fetta di lonza. Proseguite con questa operazione fino ad ottenere tutti e 4 i cordon bleu.

A questo punto sbattete l’uovo e passateci entrambi i lati del cordon bleu, dopodiché impanateli nel pangrattato.

Mettete l’olio in una padella, scaldatelo e cuocete i vostri cordon bleu da entrambi i lati. Potrete in alternativa cuocerli in forno a 180°C per circa 30 minuti, ponendoli su un foglio di carta da forno leggermente oleato e girandoli a metà della cottura.

In questa ricetta ho ritenuto inutile l’aggiunta di sale in quanto di per sé sia il salame che la scamorza risultavano piuttosto saporiti.

cordon-bleu

Leave a Reply