Balanzoni con crema di zafferano e pinoli

Stiamo volgendo al termine del periodo carnevalesco e per restare in tema ho deciso di provare i balanzoni del marchio Gustamente. Come riportato anche sulla confezione questi ravioli prendono il loro nome dalla maschera di Carnevale della città di Bologna, ovvero Balanzone, ed hanno la forma di un cappelletto realizzato con pasta verde, realizzata aggiungendo all’impasto base gli spinaci. Il ripieno è a base di ricotta, spinaci e mortadella, prodotti tipici della tradizione bolognese.


Ingredienti (per 2 persone):

250gr. di balanzoni Gustamente
100ml. di panna di soia
1 bustina di zafferano
40gr. di pinoli
Sale

Procedimento:

Mettiamo l’acqua salata a bollire e nel frattempo prepariamo il nostro condimento per i ravioli facendo scaldare in una padella la panna di soia con lo zafferano e mescolando bene fino a farla diventare di un bel colorito giallo acceso. Prepariamo infine i pinoli tritati grossolanamente che aggiungeremo a piatto pronto.

Quando l’acqua sarà giunta ad ebollizione aggiungete i balanzoni che cuoceranno in 3 minuti, scolateli e aggiungete la crema di zafferano ed i pinoli tritati, dopodiché non vi resterà altro che gustarvi questo piatto veloce e delizioso.

Note:

Il nuovo marchio Gustamente del quale ho parlato in un mio precedente articolo che potrete trovare qui è una piacevole novità nel pianeta senza glutine. Sappiamo bene che non tutti i giorni abbiamo il tempo di preparare ravioli fatti in casa e quelli di questo marchio sono certamente una valida alternativa. Tengono bene la cottura e non fanno rimpiangere quelli “glutinosi”. Decisamente da provare unitamente agli altri prodotti della linea Gustamente.

Monica

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply