Muffin con alchechengi

I muffin con alchechengi e gocce di cioccolato fondente sono piccoli dolcetti goduriosi amati da grandi e piccini, possono essere preparati in tantissime varianti.

Se muffin e gocce di cioccolato sono conosciuti da tutti, molti non sapranno invece cosa sono gli alchechengi e quali proprietà posseggano. Ebbene questi piccoli frutti sono davvero delle bombe di benessere. Gli alchechengi sono delle bacche di colore arancione avvolte da un particolare involucro che ricorda la forma di una lanterna. Questi piccoli frutti posseggono parecchie proprietà: sono diuretiche, sono ricche di vitamina C, fortificano il sistema immunitario e sono ricchi di antiossidanti.

Queste piccole bacche arancioni hanno un sapore che ricorda quello del lampone, dell’albicocca, ma anche del mandarino e sono molto profumati. Può essere impiegato in ricette sia dolci che salate. Sicuramente una delle varianti più conosciuta è quella di presentarli glassati con il cioccolato fondente, ma si adattano perfettamente per arricchire insalate e macedonie, nella realizzazione di infusi ed anche impiegati in qualche dolce, come in questo caso.

muffin alchechengi

Ingredienti per 6 muffin con alchechengi:

180gr. di farina di riso *
15gr. di lievito per dolci *
1 uovo
60gr. di zucchero di canna
80gr. di olio di riso
60gr. di gocce di cioccolato fondente *
1 limone spremuto
20ml. di acqua
12 alchechengi
Zucchero a velo q.b. *

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

muffin alchechengi

Procedimento:

Mettete in una terrina la farina di riso, il lievito e lo zucchero e miscelateli tra loro. Aggiungete quindi l’olio di riso, l’uovo, il succo di limone e l’acqua e sbattete con una frusta fino ad ottenere un composto cremoso, omogeneo e privo di grumi.

A questo punto incorporate le gocce di cioccolato fondente e 6 alchechengi tagliati a pezzettini. Una volta che il composto risulterà ben omogeneo, trasferitelo negli stampi per muffin.

Preriscaldate il forno a 200°C e poco prima di infornare aggiungete un alchechengi intero sulla parte superiore del muffin (assicurandovi di aver ben lavato anche le foglie che però non dovranno essere mangiate, ma serviranno solo come ornamento).

Infornate per 10 minuti dopodiché abbassate la temperatura del forno a 180°C e lasciate cuocere per altri 15 minuti. Una volta pronti attendete che si siano raffreddati e spolverizzateli con lo zucchero a velo prima di servirli.

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply