Crostata con crema al limone

Questa torta è sicuramente una di quelle che preferisco perché sono un’amante dei dolci al limone. 
Considerando il periodo è anche adatta, conservata in frigorifero e servita fredda e decisamente eccezionale! Giudicate voi!


Ingredienti per la frolla:

180gr. di farina di riso
40gr. di farina di quinoa
30gr. di amido di riso
100gr. di zucchero
110gr. di burro
2 uova

Ingredienti per la crema al limone:

100ml. acqua
1 limone (succo e scorza)
30gr. di amido di mais
70gr. zucchero (potete utilizzarne di più o di meno a vostra discrezione, se vorrete la crema più o meno aspra)
2 tuorli

Procedimento:

In una terrina impastate la farina di quinoa, quella di riso, l’amido, lo zucchero ed aggiungete il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti. A questo punto rovesciate il composto sul tavolo e aggiungete le uova alla farina continuando a lavorare l’impasto fino ad ottenere un panetto di pasta frolla che lascerete riposare in frigo per 30 minuti.

A questo punto potrete procedere a preparare la crema per la farcitura. Lavate ed asciugate accuratamente il limone ed in un pentolino grattugiate la scorza, aggiungete il succo e fate scaldare a fuoco lento. Nel frattempo in una terrina sbattete i tuorli con lo zucchero, l’amido di mais e metà dell’acqua necessaria, una volta ottenuta una crema versatela nel pentolino aggiungendo a filo la restante acqua e continuando a mescolare per evitare che si formino grumi o si attacchi al fondo. Portare a cottura fin quando la crema non sarà leggermente densa.

Un consiglio relativo alla crema: assaggiatela quando sarà quasi cotta, a seconda dei limoni utilizzati potrebbe risultare eccessivamente aspra e richiedere l’aggiunta di zucchero.

Imburrate una teglia da forno e stendete delicatamente la sfoglia bucherellandola sul fondo. Versate la crema al limone e stendetela uniformemente. 

Infornate a 180°C per 35 minuti circa e la vostra torta sarà pronta per essere gustata.

Monica

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply