Ristorante Sanafollia – Fidenza

Nel centro di Fidenza sorge un piccolo ristorantino interamente gluten free, il ristorante Sanafollia offre infatti un esclusivo servizio senza glutine per tutti i suoi clienti. Il menù, completo di antipasti, primi, secondi e dolci è interamente alla portata di tutti gli “sglutinati” e non che decideranno di farci visita.

sana4

Il motivo di questa scelta è ricollegabile a due motivazioni fondamentali, che ci ha raccontato la signora Emanuela, ovvero evitare ogni possibile rischio di contaminazione, garantendo la totale sicurezza al cliente, ed il non dover differenziare i menù non facendo sentire nessuno “diverso”.

L’ottica di questo locale unita alla bontà ed alla qualità dei piatti mangiati mi spinge pertanto a consigliarvi questo posto per un pranzo o una cena. A completare il tutto troviamo un ambiente semplice ma allo stesso tempo raffinato, che ricorda quasi quei ristorantini inglesi classici, molto curati nei dettagli.

Un dettaglio molto interessante dei primi piatti proposti nel menù è la quasi assenza di risotti, piatto su cui molti locali gluten free ripiegano, favorendo invece paste fresche fatte in casa quali ravioli, agnoletti e tagliatelle.

Io e mio marito abbiamo pranzato optando per un antipasto a base di torta fritta con salumi misti, decisamente eccezionale e, cosa da non sottovalutare, lo gnocco fritto servito ancora caldo risultava quasi per nulla unto e molto leggero. Come primo abbiamo scelto le tagliatelle con carciofi e pancetta per me, mentre mio marito tagliatelle con un sugo d’anatra, anche queste ottime, soprattutto la pasta fresca mi ha entusiasmata perché realizzarla senza glutine ottenendo ottimi risultati non è semplice. Come dolce infine abbiamo scelto un riso basmati presentato sotto forma di crema accompagnato da meringhe e da una salsina all’arancia amara che nel piatto si sposava a meraviglia creando un contrasto di sapori tra dolce ed amaro che ha mandato in estasi le mie papille gustative.

Siamo usciti dal locale pienamente soddisfatti e con la promessa che se dovessimo tornare in zona non ci lasceremo sfuggire un altro pasto qui! Provare per credere!

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply