Caserecce con ricotta, speck e zafferano

Le caserecce sono un ottimo formato di pasta che si lega a meraviglia con alcuni sughi, questo è il caso del primo piatto che ho realizzato oggi.

Si tratta di un piatto piuttosto semplice da realizzare, con pochi ingredienti ma molto saporito. Volevo chiamarlo “le caserecce vanno all’alpeggio”, non so bene per quale motivo, forse perché tra gli ingredienti troviamo lo speck e la ricotta, però c’era lo zafferano come intruso, quindi avrei dovuto trasformarlo nelle “caserecce vanno all’alpeggio con lo zafferano”, ma non suonava bene come la mia idea iniziale!

Tornando seri, ecco qui di seguito gli ingredienti ed il procedimento per realizzare questo gustosissimo primo piatto che anche la mia contadinella lilla della fotografia vorrebbe mangiarsi, ma peccato abbia la bocca sigillata…o per fortuna così me lo posso mangiare tutto io!

Casereccezaspe1Ingredienti (per 2 persone):

180gr. di caserecce Massimo Zero
100gr. di ricotta fresca
80gr. di speck tagliato a cubetti *
1 bustina di zafferano
25gr. di parmigiano reggiano grattugiato *
Sale q.b.
Pepe q.b.

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

Casereccezaspe2Procedimento:

Come prima cosa portate ad ebollizione l’acqua di cottura già salata e lessate le caserecce.

A parte in un salta pasta mettete la ricotta ed aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta in modo da trasformare la ricotta in una sorta di crema, aggiungete lo zafferano ed infine lo speck e lasciate cuocere per qualche minuto, fin quando il vostro sugo non abbia raggiunto una media densità. Se vi rimane troppo asciutto aggiungete ancora un pochino di acqua di cottura della pasta, dovrà risultare come una sorta di crema.

Quando la pasta sarà cotta scolatela ed aggiungetela al sugo facendola saltare per qualche minuto in modo che i due componenti di questo piatto si amalgamino per bene. Aggiungete infine il pangrattato ed una spolverata di pepe ed impiattate.

State certi che questo piatto vi darà molta più soddisfazione di quanta immaginiate!

Casereccezaspe3

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply