Yorkshire pudding con crema di gamberi alla vodka

Siamo ormai nel vivo degli europei di calcio e per restare in clima, e su suggerimento di mio marito, perché non creare qualche ricetta che richiami alcune delle partite in programma?
Questa è una delle ricette che rientrano in questa categoria, precisamente dedicata alla partita Inghilterra – Russia che si disputerà questa sera. Il piatto, o meglio, l’antipasto che vi propongo, riprende infatti la ricetta inglese dello yorkshire pudding, ovviamente in versione gluten-free, farcito con una crema a base di gamberi alla vodka.

Yorkshire4Ingredienti (per 6 yorkshire pudding):

60gr. di farina di riso *
10gr. di farina di teff bruno *
2 uova
100ml. di latte
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio d’arachidi o di semi q.b.
10 gamberi
25ml. di vodka pura

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

Yorkshire2Procedimento:

Come prima cosa preparate la pastella per i vostri yorkshire pudding. Rompete le uova all’interno di una terrina, sbatteteli con una forchetta fin quanto non si distingueranno più tuorli ed albumi. A questo punto aggiungete le farine setacciate, sale e pepe continuando a mescolare con una frusta. Aggiungete il latte a fino e continuate a lavorare l’impasto fin quando non otterrete una pastella liscia ed omogenea, assolutamente priva di grumi.

Preriscaldate il forno a 230°C. Prendete degli stampi per muffin e versate un cucchiaio di olio di semi per stampo. Infornate gli stampi per 5 minuti per far scaldare l’olio, dopodiché estraeteli e riempite ogni stampo con il medesimo quantitativo di pastella.

Riponete nuovamente il tutto in forno e lasciate cuocere per 20/25 minuti, periodo durante il quale non dovrete aprire il forno per evitare di rovinare la cottura.

Nel frattempo preparate la crema che li accompagnerà sgusciando i gamberi e facendoli saltare in padella con la vodka. Quando i gamberi stessi saranno cotti ed avranno assorbito la vodka, ci vorranno circa 8 minuti, versate il tutto in un mixer e frullate fino ad ottenere una crema.

Togliete dal forno i vostri yorkshire pudding e farciteli con la crema di gamberi servendo il tutto ancora tiepido.

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply