Torta mele e cannella senza glutine

Alzi la mano a chi non piace la torta di mele e cannella! Impossibile non piaccia a grandi e piccini, per questo ne ho realizzata una versione con farine naturalmente prive di glutine, senza latte e lattosio, ma con l’aggiunta di cannella e farina di grano saraceno.

Tmele1

Ingredienti per la torta mele e cannella:

340gr. di farina di riso *
60gr. di farina di grano saraceno *
65gr. di zucchero
4 uova
15gr. di lievito per dolci *
200ml. di acqua frizzante
10gr. di olio di riso
1 limone spremuto
3 mele
Cannella q.b.
Olio di riso q.b.
Zucchero semolato q.b.
Zucchero a velo q.b. *

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

Procedimento:

In una terrina versate la farina di riso e quella di grano saraceno, lo zucchero ed il lievito e mescolate il tutto fino a rendere il tutto ben miscelato. A questo punto aggiungete le uova e l’olio di riso ed iniziate a mescolare. Incorporate poi il succo del limone, l’acqua frizzante e la cannella e continuate a mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi.

Prendete una mela e mezza ed iniziate a tagliarla a cubetti che dovrete aggiungere all’impasto. Oleate una teglia e versate il tutto, dopodiché tagliate la restante mela e mezza a fette sottili ed adagiatele sulla superficie a vostro piacimento. Spolverizzate il tutto col lo zucchero semolato ed infornate a 180°C per 45 minuti.

Una volta cotta lasciate raffreddare la torta e priva di servirla spolverizzatela con dello zucchero a velo.

Tmele2

2 Comments

  1. Carolina 2 luglio 2016 at 12:07

    Mi sembra ottima,a con cosa posso posso sostituire la farina e l’olio di riso (non posso il riso e derivati con lo zucchero)

    1. Monica Cazzaniga 2 luglio 2016 at 12:15

      L’olio di riso puoi sostituirlo con quello di semi o, se non hai problemi con latte e lattosio, col burro.
      La farina ti consiglio di utilizzare quella di grano saraceno bianco, oppure puoi usarne una parte di mais finissimo miscelandola con fecola di patate.

Leave a Reply