Mezze maniche lardo e funghi

L’autunno ormai è entrato ufficialmente nelle nostre case e con esso anche i profumi e sapori che lo caratterizzano. Forse è la stagione che preferisco perché, a differenza di quanto molti possano pensare, questa stagione mi trasmette un’idea di calore molto particolare. Andate in un parco in questi giorni e troverete tante di quelle varianti di colori caldi capaci di lasciarci a bocca aperta e che rendono il paesaggio al quale siamo abituati completamente diverso. Sfumature che vanno dal giallo al marrone, passando per varie tonalità di arancio e rosso, colori caldi che rendono i paesaggi unici e che trasmettono l’idea nella mia mente di un salone con un camino acceso ed una coperta a terra sulla quale star sdraiati a leggere in completo relax con una bella tazza di the fumante tra le mani. Ecco, questa è la visione dell’autunno che preferisco, accompagnata poi da alcuni immancabili sapori, in primis quello dei funghi che tanto amo e adoro mettere nei miei primi, secondi, contorni ed immancabili sulla pizza!

Quest’oggi quindi spazio alle sfumature autunnali con queste mezze maniche con sugo di funghi e lardo “Grass” dell’ormai conosciuto Salumi Pasini che ho avuto il piacere di visitare lo scorso luglio (trovate qui l’articolo in cui ve ne parlo).

mezzemanlardo1

Ingredienti (per 2 persone):

200gr. di mezze maniche Fabbrica della Pasta di Gragnano
90gr. di lardo “Grass” Salumi Pasini
90gr. di funghi champignon
50ml. di panna di riso Alpro
30gr. di parmigiano reggiano grattugiato *
1 spicchio d’aglio
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

mezzemanlardo2

Procedimento:

Come prima cosa puliamo i funghi ed affettiamoli, dopodiché mettiamoli in padella con l’olio e l spicchio d’aglio e lasciamoli cuocere fino ad ammorbidirli. Togliamo lo spicchio d’aglio e sfumiamo con la panna di riso mentre in un’altra padella facciamo scaldare l’olio ed aggiungiamo il lardo a pezzettini sottili fino a renderlo leggermente croccante.

Nel frattempo portiamo a cottura la pasta in abbondante acqua salata e, una volta pronta, scoliamola ed versiamola nella padella coi funghi, aggiungiamo il lardo, il parmigiano reggiano ed il pepe e facciamo saltare in padella fino a quando gli ingredienti non risulteranno ben amalgamati tra loro.

Una volta pronto impiattiamo il tutto e serviamo ben caldo.

mezzemanlardo3

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply