Tartellette nocciola e lamponi

Con questa ricetta partecipo al contest “Dieta Mediterranea? Si, grazie!” organizzato dall’Azienda Ospedaliera Federico II di Napoli in collaborazione con l’Associazione Italiana Foodblogger.

Banner dieta mediterranea contest

La ricetta di oggi concorre per la sezione dolci del contest ed è una semplice tartellette realizzata con una base di nocciole tostate semi tritate, una crema realizzata con lamponi freschi e, come tocco finale, qualche lampone intero sulla parte superficiale.

Questo dolce non prevede l’utilizzo di latticini e zucchero, oltre ad essere naturalmente privo di glutine. Inoltre la preparazione è semplice, veloce e richiede soltanto pochi ingredienti che ci permettono di far rientrare questo dolce tra quelli a basso costo. Trattandosi di un dolce giustamente, anche l’occhio vuole la sua parte, pertanto queste piccole tortine faranno anche un’ottima figura.

In questa preparazione ho scelto di non utilizzare lo zucchero per non alterare il sapore della nocciola, inoltre il lampone di per sé ha un gusto piuttosto dolce pertanto zuccherarlo sarebbe decisamente superfluo. L’utilizzo dell yogurt è facoltativo, se si preferisce che la crema abbia una consistenza più simile ad una confettura potrete tranquillamente evitarlo.

tartellette1

Ingredienti (per 2 tartellette):

100gr. di nocciole tostate
150gr. di lamponi
1 uovo
1 cucchiaio di yogurt di soia *
Lamponi q.b.

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

tartellette3

Procedimento:

Prima di tutto prendiamo le nostre nocciole tostate, mettiamole nel mixer e frulliamole grossolanamente fino a ridurle quasi a farina, lasciando comunque qualche pezzo un pò più grosso. Versiamo in una terrina la farina ottenuta ed aggiungiamo l’uovo, mescoliamo il tutto fino ad ottenere un impasto abbastanza compatto e lavorabile ed adagiamolo in uno stampo per crostatine livellandolo a mano (se lo stampo è antiaderente potrete utilizzarlo tranquillamente, al contrario dovrete oliarlo o imburrarlo lievemente per evitare che la base della tartellette, una volta cotta, rimanga attaccata). Inforniamo a 180°C per circa 20 minuti, dopodiché attendiamo che si raffreddi prima di estrarla dallo stampo.

Nel frattempo versiamo i lamponi in un tegame e mettiamoli sul fuoco lasciando cuocere aggiungendo eventualmente un paio di cucchiai di acqua. Quando i lamponi si saranno ben ammorbiditi schiacciateli con un cucchiaio o una forchetta, toglieteli dal fuoco, filtrateli ed aggiungeteli al cucchiaio di yogurt e mescolate il tutto creando una sorta di crema.

Prendete la base della tartellette, cospargetela con un pò di crema ed aggiungete infine qualche lampone a decorare il tutto.

tartellette4

tartellette2

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply