Risotto di riso e quinoa con asparagi e uovo

Recentemente ho scoperto che si possono realizzare dei risotti “particolari” miscelando tra loro diversi cereali e cuocendoli proprio come il tradizionale risotto o, come dico io, risottandoli per rendere meglio l’idea di quello che vado a preparare. Perché scelgo talvolta di utilizzare questi prodotti e non il risotto tradizionale? Perché, soprattutto la sera a cena, il risotto è molto calorico e ricco di zuccheri che fanno alzare l’indice glicemico, mentre al contrario questi cereali o anche solo il riso integrale, sono più digeribili ed hanno un apporto inferiore di zuccheri.

Ultimamente per realizzare questa tipologia di piatti ho utilizzato spesso il mix 3 cereali Riso Gallo (garantito senza glutine) che contiene riso integrale, riso rosso integrale e quinoa rossa. Questo mix cucinato come un classico risotto e condito a piacimento è molto digeribile e non ha davvero niente da invidiare al risotto tradizionale.

In questo caso ho scelto di condire questo piatto con asparagi, dato che sono di stagione, ed aggiungere dell’uovo strapazzato al piatto perché si sa, gli asparagi con le uova ci vanno a nozze!

Ingredienti (per 2 persone):

200gr. di mix 3 cereali Riso Gallo (oppure un mix realizzato con 100gr. di riso integrale, 50gr. di riso rosso integrale e 50gr. di quinoa rossa) *
100gr. di asparagi verdi
2 uova
50gr. di parmigiano reggiano grattugiato *
1 scalogno
20ml. di vino bianco
Brodo vegetale q.b. *
Burro chiarificato q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Sale q.b.

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

Procedimento:

Come primo passo fate soffriggere lo scalogno tritato finemente con l’olio dopodiché aggiungete gli asparagi tagliati a rondelle. Lasciate soffriggere qualche minuto ed aggiungete il mix di cereali e sfumate con il vino bianco lasciandolo evaporare. A questo punto iniziate ad aggiungere il brodo vegetale che potrete realizzare nel modo classico oppure, se siete di fretta, utilizzando quello granulare, magari fatto in casa proprio come il mio.

Lasciate cuocere il tutto mescolando ed aggiungendo il brodo proprio come per il classico risotto, l’unica differenza è che con questo mix ci vorranno circa 35 minuti.

Nel frattempo sbattete le uova ed aggiungete il parmigiano reggiano ed un pizzico di sale. Scaldate in una padella un filo d’olio e versate le uova sbattute continuando a mescolare il tutto con una spatolina fino a quando non si sarà creata una sorta di frittata spezzettata.

A questo punto il vostro mix di cereali risottato sarà pronto, spegnete quindi il fuoco ed aggiungete il burro ed il parmigiano, attendete un paio di minuti e mantecate il tutto.

Impiattate quindi adagiando sopra ogni piatto un pò di frittata spezzettata.

 

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply