Biscotti natalizi

Per la mia ricetta su Nutrichef di oggi in vista del Natale ho realizzato dei biscotti dalle sagome natalizie con il mix per dolci Nutrifree ricoperti sulla parte superiore con cioccolato bianco e cioccolato fondente e guarniti infine con zuccherini colorati.


La base del biscotto è adatta per la realizzazione anche di semplici biscotti per la colazione ed è priva di lattosio in quanto il burro è stato sostituito dall’olio di riso.


Ingredienti:

300gr. di farina mix per dolci Nutrifree
15gr. di lievito per dolci
80gr. di olio di riso
80gr. di zucchero
2 uova
2 tuorli
60gr. di cioccolato bianco
60gr. di cioccolato fondente
Zuccherini colorati 

Procedimento:

Preparate la frolla per i biscotti miscelando la farina con il lievito, l’olio di riso, lo zucchero, le uova ed i tuorli fino ad ottenere un impasto omogeneo e ben lavorabile.


Dopo averlo fatto riposare per 30 minuti in frigorifero spolverate con abbondante farina il piano di lavoro e con un mattarello stendete la frolla dalla quale taglierete i vostri biscotti. Posizionate questi ultimi su una teglia foderata di carta forno e cuocete a 180°C per 13/15 minuti.


Lasciate raffreddare i biscotti per un’oretta. Fate sciogliere in due tegami il cioccolato bianco e quello fondente e cospargete con un leggero strato ogni biscotto spolverandolo poi con gli zuccherini colorati. Lasciate qualche ora il tutto a raffreddare in modo che il cioccolato si solidifichi prima di gustare i vostri biscotti.


Note:

Per prima cosa fate attenzione agli zuccherini colorati perché parecchie marche disponibili nei supermercati contengono glutine, perciò controllate bene che sulla confezione sia segnalato “senza glutine” per evitare spiacevoli sorprese.

Un’alternativa agli zuccherini colorati, soprattutto nei biscotti ricoperti da cioccolato fondente, sono le scaglie di cocco che, parlando di periodo natalizio, si prestano anche a livello estetico a far pensare ai “dolci di Natale”, su fondo scuro le scagliette bianche ricordano decisamente delicati fiocchi neve!


Monica

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply