Gnocchi di zucca senza glutine

Io amo gli gnocchi alla zucca senza glutine e voi? Viste le dimensioni ed il colore di quelli che ho realizzato, ho deciso di chiamarli zuccotti! Sono adatti a coloro che devono evitare il glutine, ma anche a chiunque altro ami questa pasta fresca.

Realizzarli è piuttosto semplice e si prestano anche ad essere realizzati insieme ai vostri bambini. In questa ricetta ho condito i miei gnocchi alla zucca con burro e parmigiano reggiano, un modo semplice ma davvero gustoso, esaltando il sapore dei nostri gnocchi.

Ingredienti per gli gnocchi di zucca senza glutine (per 2 persone):

400gr. di zucca
100gr. di farina di riso + quella per infarinare il piano di lavoro *
1 uovo
Noce moscata q.b.
30gr. di burro chiarificato
50gr. di parmigiano reggiano grattugiato *
Sale q.b.

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

gnocchi-zucca-senza-glutine

Procedimento:

 

Prima di tutto puliamo la zucca eliminando semi e filamenti di scarto, dopodiché tagliamola a tocchetti e disponiamola su una teglia foderata con carta forno ed inforniamo a 160°C per circa 25/30 minuti, ovvero fin quando toccandola con la forchetta non si sarà ammorbidita.

A questo punto togliamola dal forno, mettiamola in una terrina e schiacciamola con la forchetta ed attendiamo che si raffreddi.

Una volta raggiunta la temperatura desiderata aggiungiamo un pizzico di noce moscata, l’uovo e la farina ed amalgamiamo il tutto. Spostiamoci poi su una spianatoia che avremo precedentemente infarinato ed iniziamo a creare i nostri gnocchi. Possiamo a scelta o creare dei serpentelli e poi affettarli realizzando gnocchetti più piccoli oppure, come nel mio caso, prelevare con un cucchiaino da caffè una dose di impasto e creare dei piccoli conetti. Una volta tagliati i nostri gnocchi infariniamoli e disponiamoli su un piano ordinatamente in modo che non si attacchino gli uni agli altri.

In una padella prepariamo sciolto il burro chiarificano mentre in una pentola portiamo ad ebollizione l’acqua salata nella quale verranno cotti i nostri zuccotti. Dal momento in cui li immergeremo in acqua ci vorranno circa 3 o 4 minuti per essere cotti, ve ne accorgerete non appena inizieranno a venire a galla. A questo punto sarà giunto il momento di scolarli e metterli nel piatto versandoci sopra il burro chiarificato fuso ed una generosa spolverata di parmigiano.

gnocchi2

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply