Conchiglie rigate alla broccoletta

Sicuramente molti di voi si chiederanno com’è la pasta alla broccoletta! Diciamo che è una mia abbreviazione al nome comune di questa pasta, un simpatico nomignolo nato un po’ per scherzo ed un po’ per abbreviare il nome dei suoi ingredienti. Broccoletta non è altro che il mix tra broccoli verdi e pancetta affumicata.

Questa volta per realizzarlo ho usato le conchiglie rigate Massimo Zero, il marchio di pasta più utilizzato tra le mura di casa mia.

Broccolipancetta1Ingredienti (per 2 persone):

200gr. di conchiglie rigate Massimo Zero
120gr. di broccoli verdi
80gr. di pancetta affumicata a cubetti *
3 cucchiai d’olio d’oliva
Sale q.b.

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

Procedimento:

Per prima cosa dobbiamo lessare in abbondante acqua calda i nostri broccoli per circa 30 minuti, fino quando appunto non si saranno ammorbiditi. Una volta cotti lasciateli scolare per qualche minuto e poi schiacciateli.

Nel frattempo in una padella versate l’olio e la pancetta affumicata e lasciatela soffriggere per 5 minuti prima di aggiungere anche i broccoli schiacciati. A questo punto il condimento della nostra pasta è pronto, non resta che cuocere le nostre conchiglie rigate in abbondante acqua salata, scolarle e farle saltare qualche minuto assieme al condimento.

Broccolipancetta

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply