Crespelle radicchio, brie e noci

A Natale si sa, il pranzo prevede primi piatti decisamente ricchi e sostanziosi, ravioli, lasagne, crespelle sono senza ombra di dubbio i più gettonati sulle tavole delle famiglie italiane. E allora poteva mancare tra i miei piatti natalizi un primo a base di crespelle? Certo che no!

In questo caso ho scelto di realizzare la base con la farina di riso integrale ed una punta di quinoa per poi farcire le crespelle con radicchio sbollentato, noci e una crema al formaggio brie. Quest’ultima scelta per evitare la besciamella, decisamente più pesante e sostanziosa, dato che già il pranzo di Natale è ricco.

cresnat1

Ingredienti (per 6 persone):

450gr. di farina di riso integrale *
50gr. di farina di quinoa *
80gr. di burro
1lt. di latte
6 uova
500gr. di radicchio rosso
300gr. di brie
50gr. di noci sgusciate
100ml. di panna di riso Alpro *
30gr. di parmigiano reggiano grattugiato *
Olio extravergine d.oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

cresnat2

Procedimento:

Fate sciogliere il burro mentre nel frattempo in una terrina sbattete le uova, aggiungete latte, sale ed infine le farine setacciate. Incorporate il burro fuso intiepidito e continuate a mescolare con una frusta fin quando non otterrete un composto liscio ed omogeneo. Coprite il tutto con la pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Prendete una padella per crepes o una semplice padella antiaderente, imburratela leggermente, scaldatela per bene e versate un mescolo di pastella necessario per realizzare una crespella. Una volta versato il composto roteate la padella in modo che si distribuisca in modo omogeneo. Scuotete leggermente la padella in modo che non si attacchi al fondo e dopo averla cotta circa un minuto per lato fatela girare aiutandovi con un piatto o, se siete capaci, facendola saltare. Ripetete questo procedimento con tutte le crespelle dopodiché una volta intiepidite passate alla farcitura.

Lavate e tagliate il radicchio, mettetelo in padella con un filo d’olio e fatelo saltare fino a scurirlo leggermente, in modo tale che perda parte del suo sentore amaro. Una volta pronto frullatelo e lasciate intiepidire.

A parte fate sciogliere a bagnomaria il brie con la panna di riso fino ad ottenere una crema. Quando sarà pronta versatene uno strato sul fondo della pirofila dove adagerete le crespelle arrotolate. A questo punto farcite le crepes cospargendole con la crema di radicchio e le noci sgusciate sbriciolate grossolanamente, arrotolate ed adagiate nella pirofila. Una volta riempita cospargete la superficie con la restante crema di brie, aggiungete un’abbondante spolverata di parmigiano ed infornate a 180°C per 25 minuti.

 cresnat3

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply