Patate duchessa

Un contorno perfetto per il pranzo di Natale e per evitare le solite patate al forno che si sa, piacciono a tutti, ma si preparano anche abbastanza spesso, potrebbero essere le patate duchessa.

Questa ricetta di origine francese (pommes duchesse), prevede pochi ingredienti, una preparazione pressoché semplice ed un aspetto scenografico molto originale e raffinate dove i ciuffetti di patate, una volta pronti, risulteranno croccanti all’esterno ed estremamente morbidi all’interno.

Ideali per accompagnare piatti di carne ed arrosti sono apprezzate davvero da tutti, bambini in primis. Ma volete sapere come si possono preparare? Leggete qui di seguito per scoprirlo!

Ingredienti (per circa 30 patate duchessa):

500gr. di patate
50gr. di burro
50gr. di parmigiano reggiano grattugiato *
2 tuorli
Noce moscata q.b.
Pepe q.b.
Sale q.b.

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

Procedimento:

Per prima cosa pelate e lessate le patate in abbondante acqua calda. Quando saranno pronte lasciatele intiepidire dopodiché passatele con il passapatate e mettetele in una ciotola. Aggiungete il burro a pezzetti ed amalgamate con l’aiuto di un cucchiaio di legno.

Incorporate poi in ordine pangrattato, noce moscata, sale, pepe ed infine i tuorli mescolando il tutto con il cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto asciutto, compatto e privo di grumi.

Trasferite l’impasto in una sac à poche con bocchetta a stella, foderate con carta forno una teglia e realizzate tanti ciuffetti del diametro di circa 5 centimetri. Infornate poi il tutto a 200°C per 15/20 minuti, tempo in cui le patate dovrebbero cuocere ed assumere un bel colorito dorato.

Una volta pronte sfornate e servite ancora ben calde.

 

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply