Cena di Gala 26 gennaio “Il Mondo Delle Intolleranze”

Giovedì 26 gennaio alle ore 20.00 i grandi Chef daranno vita ad una Cena di Gala presso il Castello di Cernusco Lombardone per sostenere l’Associazione “Il Mondo delle Intolleranze” della nostra amica Tiziana Colombo, alias Nonna Paperina. La cena giunge a coronamento di un primo obbiettivo raggiunto, ovvero per festeggiare il riconoscimento ottenuto dalla Regione Lombardia come idonea all’iscrizione nel registro delle associazioni che operano nell’ambito di intervento culturale.

In cucina le sei mani che si adopereranno nella preparazione di una cena stellare saranno Theo Penati del Ristorante “Pierino Penati” di Viganò (LC), Tano Simonato del Ristorante “Tano passami l’olio” di Milano ed infine il maestro pasticcere Roberto Rinaldini. Verrà presentato un menù interamente senza glutine, lattosio e nichel, a dimostrazione del fatto che si può mangiare benissimo anche in assenza di questi allergeni.

Volete sapere cosa prevede il menù? Eccolo qui di seguito.

Per la preparazione dei menù verranno utilizzati le materie prime fornite da alcune aziende del settore alimentare sensibile a queste problematiche. Associazione Professionale Cuochi Italiani (APCI), Ballarini, Enaip Lombardia scuola alberghiera, Granarolo, La Giara, Malandrone 1477, Salumi Pasini, Zafferano Ellenico, Trikalinos bottarga, Ferrarelle, Riso Gallo, Selecta, Valrhona, Porto Santo Spirito, Koppert Cress.

Se invece volete ulteriori informazioni in merito alla serata ed alla prenotazione cliccate qui.

In questo evento verrà dimostrato con questa cena interamente senza glutine, lattosio e nichel che è possibile mangiare bene, con gusto e senza rinunce anche senza questi allergeni nei nostri piatti. Deve essere un’opera di sensibilizzazione verso tutti coloro che sono scettici verso questo universo alimentare parallelo e diventare una spinta in più perché sempre più aziende sia del settore alimentare che della ristorazione, si impegnino in maniera sempre più concreta ad affrontare queste problematiche, garantendo la sicurezza nel piatto anche per coloro che sono costretti a delle rinunce, ma allo stesso tempo dimostrare che le stesse non sono motivo di scarsa bontà di quanto preparato. Insomma, un evento al quale non potrete mancare, io ci sarò, e voi?

 

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply