Gnocchi senza glutine di patate con speck e ricotta

Gli gnocchi senza glutine sono un tipico piatto della cucina italiana che il detto popolare accosta alla giornata di giovedì. Per me gli gnocchi invece sono perfetti proprio tutti i giorni della settimana e prepararli è davvero divertente, quasi quanto mangiarli! Molte persone non apprezzano questi piccoli piaceri legati anche alle tradizioni dei nostri nonni preferendo acquistarli già fatti e semplicemente da cuocere e condire in pochissimi minuti. A differenza però di quanto si possa pensare prepararli non è un procedimento particolarmente difficile e, una volta impastati, può essere divertente realizzarli anche con i propri figli data la loro semplicità.

In questa ricetta li ho realizzati nel modo più classico, ovvero con patate e farina di riso, ma nulla ci vieta di sostituire quest’ultima con, ad esempio, quella di grano saraceno, di teff o di castagne. Tutto dipende dalla nostra voglia di sperimentare e provare nuovi accostamenti e sapori.

Infine il condimento per questa ricetta prevede una crema realizzata con panna di riso e ricotta e l’aggiunta finale di cubetti di speck ed una spolverata di parmigiano reggiano.

Ingredienti per gli gnocchi senza glutine (per 3 persone):

600gr. di patate
180gr. di farina di riso *
1 uovo
Sale q.b.
100gr. di ricotta
80gr. di speck tagliato a cubetti *
50ml. di panna di riso *
30gr. di parmigiano reggiano grattugiato *
1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Gli alimenti contrassegnati con * per essere idonei al consumo da parte di un soggetto celiaco devono riportare sulla confezione o la dicitura “senza glutine”, o il marchio della spiga barrata oppure essere inseriti nel prontuario degli alimenti AIC.

Procedimento:

Come prima cosa mettete a lessare le patate con la buccia per circa 30 minuti, quando puntellandole con i denti della forchetta questi entreranno senza difficoltà saranno pronte per essere utilizzate.

Eliminate quindi la buccia e passatele nel passapatate, aggiungete la farina, l’uovo ed un pizzico di sale e lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto compatto. A questo punto dividetelo e realizzate tanti cilindretti del medesimo spessore, tagliateli a tocchetti tutti lunghi uguali e disponeteli su una spianatoia ben infarinata. Lasciateli qui a riposare almeno un’oretta prima di cuocerli.

Prepariamo a questo punto la crema per il condimento dei nostri gnocchi. In una padella versiamo un cucchiaio d’olio ed aggiungiamo i cubetti di speck, mettiamoli sul fuoco e lasciamoli rosolare per un paio di minuti dopodiché aggiungiamo la ricotta e la panna di riso. Mescoliamo il tutto fino a quando si saranno addensate creando una sorta di crema; se dovesse risultare troppo compatta aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura degli gnocchi e mescolate.

A questo punto mettiamo a cuocere gli nostri gnocchi. Portiamo ad ebollizione abbondante acqua salata ed infine mettiamo a cuocere gli gnocchi. Nel giro di pochi minuti questi verranno a galla, estraeteli dalla pentola con un mestolo forato ed aggiungeteli al condimento preparato in precedenza. Ultimate il piatto aggiungendo il parmigiano reggiano dopodiché impiattate e mangiate!

 

Potrebbero interessarti anche...

Leave a Reply